FANDOM


Per l'episodio, vedere Orco Baleno (Episodio).

Orco Baleno è stato l'orco arrivato dopo Orco Bruno al Fantabosco.

Descrizione Modifica

Aspetto Modifica

Orco Baleno aveva un aspetto molto simile al suo precedessore Orco Bruno. Tutti e due infatti avevano delle giacche verdi con delle tuniche gialle e i capelli castani anche se Orco Baleno aveva la barba meno lunga e Orco Bruno non indossava gli stivali.

Caratteristiche Modifica

Orco Baleno era irsuto, corpulento, sgraziato e aveva modi primordiali: si puliva naso e bocca con la manica, rideva in modo sgangherato, si stuzzicava i denti con oggetti trovati a caso ecc. Egli possedeva un paio dei celebri Stivali delle Sette Leghe, che funzionano solo con una breve ma complicata formula magica:


FORMULA
DELL'ORCO BALENO


Due stivali, quattro ali
Pochi e tanti, Dietro e Avanti
Alto e Basso, Salto e Passo
Più e meno, vai Balenooooo!!!



Di memoria corta, quest'Orco tendeva spesso a confondere le parole della formula, col risultato che gli stivali partivano in retromarcia o a saltelli oppure gli stivali innescavano la retromarcia, lo menavano dove non vuole andare, ballavano la Giga, saltavano a un piede. Ma, nonostante questo, lui si sentiva al pari di un principe, finché l'evidenza non lo costringeva a un'ammissione incondizionata della sua rozzezza. Parlava usando alcuni termini contemplati soltanto nel vocabolario degli Orchidi.

L'orco si sforzava, in certe circostanze, di articolare periodi complicatissimi. Poi era costretto a rinunciare e riassumeva tutto in una o due parole urlate.

Storia Modifica

Orco Baleno non si è mai dimostrato all'altezza del predecessore Orco Bruno. Egli mangiava prevalentemente carne, insaccati e derivati, in quantità abnormi; maneggiava salami e prosciutti; narrava e inventava mirabolanti ricette disgustose. Era sempre convinto di sapere più degli altri, in realtà viene raggirato piuttosto facilmente, e il più delle volte bisognava spiegargli con calma e semplicità ciò che stava succedendo. Come tutti gli orchi era ghiotto di prosciutti e salami ma il suo sogno, come per Lupo Lucio, era quello di papparsi un "bumbo" [1]. Lungo la sua permanenza al Fantabosco, tuttavia, non pare averci mai realmente provato, preferendo perdere tempo con i suoi stupidi giochi di parole (gli orchiverbi). Dopo aver visto Fata Gaia con una lunga barba bionda a causa di un unguento stregato, si era innamorato di lei. È scappato quando ha saputo dell'arrivo di Orco Rubio.

La partenza di Orco Baleno Modifica

Come adeguato coronamento del suo poco glorioso soggiorno scomparirà dandosi alla fuga. Nella puntata La sfida il Giornale del Fantabosco riporta la notizia:

Orco Baleno è fuggito dal Fantabosco perché ha saputo dell'arrivo del terribile Orco Rubio, l'Orco che spaventa anche gli altri Orchi
― Giornale del Fantabosco

Curiosità Modifica

  • Il suo nome si presume derivi dalla parola Arcobaleno.

Riferimenti Modifica

  1. Bimbo
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.